venerdì 13 giugno 2014

Refashion toe shoes, come dare nuova vita alle scarpe "con la punta"


Buon pomeriggio a tutti!!! Visto che i tutorial vi piacciono e io mi trovo spesso a cercare di riciclare o rinfrescare, diversi oggetti oggi vi propongo una soluzione abbastanza semplice, ma molto drastica, per tornare a mettere quelle vecchie scarpe con la punta, ormai fuori moda!!


Partiamo con i materiali necessari
-Un paio di scarpe a punta
-Taglierino grosso e molto affilato
-Colla per scarpe (tipo Bostic o Artiglio)
-Colla a caldo (per attaccare decorazioni)
-Pazienza e sangue freddo!!!!!!!
















INIZIAMO!!!!

Prendete le vostre scarpe e, aiutandovi magari con delle ispirazioni da internet, decidete che tipo di apertura volete. Nel mio caso ho scelto un'apertura a V perché si adattava al disegno.

Prendete la misura, infilandovi la scarpa, di dove dovete tagliare.
La prima misura da prendere è fin dove finisce l'alluce, la seconda sarà l'altezza dell'apertura (più o meno la meta dell'alluce stesso).
Disegnate con cura il contorno che dovete tagliare, ricordandovi di lasciare un pezzettino di suola che dovrà essere lungo fino al 1° segno fatto. 

Tagliate con precisione e senza fretta, usando il taglierino grosso,  la punta e la suola in gomma*.
*Potrebbe risultare molto dura, fate attenzione a non tagliarvi!!!

Stondate la punta della scarpa.

Ora per rifinire l'apertura potete usare della passamanieria, dei nastrini o dei cordini sintetici colorati.
Incollateli al bordo dell'apertura con la colla da scarpe o la colla a caldo (mooolto calda però!!)

Se volete aggiungete altre decorazioni che richiamino quelle dell'apertura e...
Eccole!!!! Rinnovate e sicuramente "anti-inciampo" XD

BUON LAVORO!!!!!!



Nessun commento:

Posta un commento